Chi sono

Qualcuno ha chiesto informazioni su di me, sono abbastanza reticente a riguardo, ma molti sono curiosi quindi ecco una breve storia della mia vita!

Mi chiamo Marco Cappelli, ho 40 anni e sono abruzzese. Sono nato in un paesino di montagna della provincia dell’Aquila, Tagliacozzo, ma sono cresciuto a Pescara. Ho studiato al liceo Classico cittadino e ancor prima di entrarci ho divorato una grande quantità di classici, sopratutto gli storici. Perchè la storia è una passione antica. 

Dopo la maturità mi sono trasferito a Milano per studiare in Bocconi. In uno scambio universitario in USA ho conosciuto mia moglie, di una famiglia russo-americana. Dopo esserci conosciuti e avere fatto un pò di spola tra Italia e USA abbiamo deciso di sposarci, il mese dopo la mia laurea e un giorno dopo il mio ventiquattresimo compleanno. 

Abbiamo vissuto insieme a Milano per 8 anni, lavorando entrambi nel marketing, io elettronica di consumo, lei una casa editrice. Poi nel 2012, durante le procelle della crisi finanziaria, ho pensato di cambiare aria. Mi sono trasferito in Belgio con tutta la famiglia e ora viviamo a Bruxelles. Nel frattempo siamo diventati quattro: le mie figlie parlano fluentemente francese, italiano e russo e anche un pò di inglese, cosa che non cessa mai di stupirmi, io che sono nato e cresciuto in una piccola (grande) città.

Lavoro nel marketing di una azienda statunitense ma ho sempre mantenuto una passione per la storia, leggo un pò di tutto e ascolto ancora di più. Ascoltando i podcast in lingua inglese ho iniziato a dare un’occhiata a quelli italiani e ho visto che non ce ne erano poi chissà quanti (in inglese davvero c’è quasi di tutto) e ho pensato…perchè no.

Ci ho rimuginato sopra per un sei mesi buoni, anche solo per capire come registrare, diffondere un podcast, editare etc. Ho scelto la “Storia d’Italia” dalla caduta dell’impero Romano sia perchè non ci sono podcast che la narrino in modo complessivo sia perchè non è poi così conosciuta in Italia, neanche dagli appassionati. 

Il mio podcast ha l’ambizione smisurata di narrare l’intera storia italiana, non solo la storia dei grandi personaggi, degli eventi e delle battaglie ma anche dell’evolzione dell’economia, della società, della cultura e della religione del nostro paese. Lo sguardo si allarga poi, per quanto possibile, anche ai popoli e alle nazioni vicine, con l’obiettivo di comprendere come si inserisce la storia dell’Italia all’interno di quella più ampia del mediterraneo e dell’Europa.

Nell’Ottobre del 2020 è uscito il libro “Branded podcast”, curato da Chiara Boracchi, nel quale ho collaborato scrivendo un capitolo su come fare marketing del proprio podcast.

Il 9 Novembre del 2020 è arrivato l’annuncio che Storia d’Italia ha vinto il prestigioso premio “Best non-English podcast” dei “Discover podcast awards”, uno dei più prestigiosi premi del podcasting mondiale. Si tratta del primo podcast italiano a vincere un premio internazionale.

A Luglio del 2020 ho ricevuto una telefonata inaspettata dall’editore del Corriere della Sera – Solferino – che mi invitava a scrivere un libro con loro. Ho scelto di realizzare un saggio sulla “crisi del III secolo”, il periodo transformativo nel quale l’Impero Romano discese nell’abisso della crisi più buia, per poi trovare le energie per reagire e riemergere, rinnovato e profondamente cambiato. Il libro si intitola “Per un pugno di barbari” ed è uscito il 6 Maggio del 2021. Se può interessarvi acquistarlo, potete cliccare al link in basso:

E questo è quanto: ora sapete chi sono. E potete essere certi che ogni sera mi troverete a scrivere fino a notte fonda, quando il lavoro è terminato, la cena è consumata e le bambine sono a letto. Conto di continuare il ciclo “lettura, scrittura, recitazione, editing” per gli anni a venire. Spero vogliate seguirmi!

Hanno parlato di me molti podcast, sotto il link ad un articolo de Linkiesta



Se vuoi rimanere aggiornato sulle novità che riguardano me e il mio progetto, ti invito ad iscriverti alla mia mailing list! Basta lasciare l’email nel box in basso e cliccare “iscriviti alla mailing list”

Elaborazione in corso…
Fatto! Sei nell'elenco.