Gregorio Magno, ep. 102

A Roma, da anni ormai, la principale forza politica è un aristocratico monaco che sta ridando energia e autorità ad un papato devastato dalla crisi subita sotto Giustiniano. Papa Gregorio, che presto tutti chiameranno Magno, è una personalità che giganteggia su tutta l’ultima fase di questo sesto secolo, e che per molti versi anticipa diverse … Leggi tutto Gregorio Magno, ep. 102

Pace nel nostro tempo (593-599), ep. 101

Dopo decenni di combattimenti, in questo episodio, quasi a sentire l’ombra di un secolo che sta per chiudersi, avremo i primi, veri tentativi di porre fine alla guerra. Lentamente gli esausti duellanti si avvicineranno verso una reciproca comprensione. Eppure manca ancora un elemento, irrisolto anche in questo episodio: l’Impero continua a desiderare una riconquista. Per … Leggi tutto Pace nel nostro tempo (593-599), ep. 101

Alessandro Barbero, intervistato da Marco Cappelli. Ep. 100, speciale

Come annunciato, per celebrare queste 100 puntate abbiamo l’intervista per porre fine a tutte le interviste: quella con Alessandro Barbero. Già all’inizio del podcast avevo scritto al professore Alessandro Barbero, con grande gentilezza mi ha sempre risposto, anche quando era un cortese no. All’uscita di “Per un pugno di barbari” gli ho inviato il libro, … Leggi tutto Alessandro Barbero, intervistato da Marco Cappelli. Ep. 100, speciale

Un nuovo regno (577-584), ep. 94

Nello scorso episodio, abbiamo visto come l’Impero, in una situazione relativamente più tranquilla a metà anni 70’ del sesto secolo, fu in grado di inviare una spedizione di riconquista in Italia, coordinando l’iniziativa con i Franchi dell’Austrasia. La missione di Baduario però fu un tale disastro che causò la decomposizione delle posizioni imperiali in Italia, … Leggi tutto Un nuovo regno (577-584), ep. 94

L’Italia in frantumi (574-577), ep. 93

Gli imperiali hanno finora provato a tenere una diga di linee difensive, in modo da contenere i Longobardi. Questo, in attesa dell’inevitabile missione di soccorso: Longino, Prefetto del Pretorio a Ravenna, attende da anni che il suo Narsete raduni un esercito imperiale, da condurre in Italia per l’inevitabile showdown con i Longobardi. Anche se può … Leggi tutto L’Italia in frantumi (574-577), ep. 93

L’amico degli elfi (572-574), ep. 92

Nello scorso episodio, abbiamo visto come i Longobardi sono discesi dal Mons Regis giù verso le campagne del Nord Italia. Il loro Re Alboin, un leader incontrastato e carismatico, ha conquistato Verona, Milano e Pavia: tre dei più importanti centri di potere dell’Italia tardoantica. L’invasione, per quanto abbiamo potuto comprendere, è stata pacifica, soprattutto grazie … Leggi tutto L’amico degli elfi (572-574), ep. 92

I Longobardi in Italia (568-571), ep. 91

Finalmente siamo arrivati al grande crocevia della storia italiana: lo abbiamo approcciato da varie direzioni. Nell’episodio 85 abbiamo introdotto la divisione ecclesiastica tra il Nord Italia e Roma, per la controversia dei tre capitoli, unita al declino dell’autorità papale in seguito alla débacle del papato di Vigilio. Nell’episodio 86 abbiamo visto come era organizzata l’Italia … Leggi tutto I Longobardi in Italia (568-571), ep. 91