Recensione: “Per un pugno di barbari”, di Marco Cappelli

Una ottima recensione di “Per un pugno di Barbari” da uno dei migliori rievocatori e studiosi sulla tarda antichità. Onorato che abbia letto il libro e lo abbia apprezzato!

Ci sono anche consigli su come migliorarlo, e anche quelli sono molto apprezzati!

TRIBUNUS

Titolo: “Per un pugno di barbari. Come Roma fu salvata dagli imperatori soldati”

Autore: Marco Cappelli

Anno prima pubblicazione: 2021

Editore: Solferino

Per un pugno di barbari” non è il solito saggio.

Ma forse proprio per questo è uno dei modi migliori per approcciarsi al III sec. d.C., uno dei periodi più complessi e spesso meno presi in considerazione della Storia romana.

Un periodo di passaggio cruciale dal Principato alla Tarda Antichità, che Marco Cappelli, autore del noto e ascoltatissimo podcast “Storia d’Italia”, sintetizza benissimo in questo suo corposo libro (476 pagine).
Un’ambiziosa sintesi di un periodo a dir poco complesso, travagliato e confuso, ma fondamentale per capire come mai il mondo romano cambi “improvvisamente” (virgoletto poiché, ovviamente, il cambiamento non fu certo così improvviso).

Per aiutare il lettore a meglio comprendere il III secolo, l’autore ci regala anche un’introduzione dedicata alla parte finale…

View original post 916 altre parole

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.